Cerca nel blog

venerdì 18 novembre 2011

Tortino di zucca, tartufo e castagne



Oggi mi permetto di postare anch'io una ricetta, che ho rubato ad una cuoca eccezionale, Alexia, che lavora ad un ristorante di Recoaro Terme “La Linte” dove, se avete occasione di passare, vi suggerisco di fare una capatina.

Ingredienti:
un chilo e mezzo di zucca cotta in forno
500 grammi di panna fresca da cucina
n. 10 uova intere

Procedimento: pulire la zucca e posizionarla su di una teglia avvolta nella carta stagnola con un po' di olio d'oliva; cuocere in forno a 180 gradi e poi frullare la polpa per ottenere una purea densa.
Con la frusta amalgamare i tre ingredienti e disporre il composto in stampini di stagnola monouso ben imburrati.
Cuocere in forno a 160 gradi per circa 20/30 minuti finché il composto si rassoda.

Ovvio che gli ingredienti sono per un certo numero di stampini; per una cena con amici le dosi devono essere dimezzate.
Il tortino va servito con una mousse di formaggio fondente, tartufo nero e castagne e, se vi riesce bene, è veramente delizioso!

2 commenti:

  1. Ciao,sono felice di conoscerti !!
    Non sono riuscita a guardare tutto il tuo blog,però condivido i tuoi ultimi post e l'idea del Natale.
    Anch'io vorrei risentire i profumi e soprattutto il Natale di un tempo,di quando ero bambina.
    Come te amo il giardinaggio e adoro i mercatini dell'antiquariato e mi piacerebbe riuscire ad avere un banchetto con vecchi tessuti e oggetti non necessariamente costosi!
    Ti saluto e ti auguro un buon fine settimana.
    Dani

    RispondiElimina
  2. Deve essere veramente eccezionale!
    Buon weekend

    RispondiElimina

Se passi a trovarmi, lascia un commento. Grazie.