Cerca nel blog

venerdì 27 aprile 2012

Manifestazioni culturali a Vicenza dal 27 aprile

Venerdì 27 aprile 2012,
Ore 18
Il terzo protagonista della rassegna Dire Poesia 2012 sarà lo statunitense Paul Polansky, noto per il suo impegno nella difesa dei diritti umani delle comunità Rom dell’Est europeo. L’appuntamento, proposto dal Comune di Vicenza e da Intesa Sanpaolo, è programmato nella Sala degli Stucchi di Palazzo Trissino- C.so Palladio e sarà introdotto da Roberto Nassi, scrittore, studioso ed insegnante.
Ma nella giornata del 27 aprile la protagonista non sarà unicamente la poesia letta ad alta voce: alle 19.30, subito dopo l’incontro con Polansky, verrà infatti inaugurata a Casa Cogollo (corso Palladio, 165) la mostra “Sotto torchio: le carte di Dire Poesia”. L’esposizione raccoglie tutte le plaquettes realizzate su carta pregiata, con i torchi, dall’artista Giovanni Turria de l’Officina Arte Contemporanea per Dire Poesia dal 2009 ad oggi, contenenti i versi autografi e inediti lasciati da ciascun poeta in occasione degli eventi.
La mostra resterà aperta fino al 10 giugno 2012, dal martedì alla domenica con orario 10.30 – 13 e 15 – 19 L'ingresso è libero
Per Informazioni: Assessorato alla cultura del Comune di Vicenza tel. 0444 222101 infocultura@comune.vicenza.it - Gallerie d’Italia di Palazzo Leoni Montanari tel. 800.578875

Ore 21
La Biblioteca civica Bertoliana celebra la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore all’insegna dei “cinque sensi”. Tra le tante iniziative in programma, il Café del Sole (via Colombo, 40 - tel. 346 6003250) propone Naso, palato, orecchio. Un percorso tra cibi, profumi e gusti, accompagnati dalla lettura.
Per Informazioni: consulenza@bibliotecabertoliana.it


Da venerdì 27 aprile a domenica 29 aprile 2012
Venerdì 27 aprile nella Basilica dei Santi Felice e Fortunato, mentre il 28 e 29 aprile al Teatro Olimpico, András Schiff e la Società del Quartetto di Vicenza propongono la XV^ edizione del Festival "Omaggio a Palladio" (ATTENZIONE: i biglietti sono già tutti esauriti). I raffinati concerti del maestro ungherese, che si esibisce insieme ad altri prestigiosi interpreti - in esclusiva italiana - alla guida del suo ensemble Cappella Andrea Barca, sono divenuti un appuntamento fisso nei circuiti internazionali della grande musica.
In programma musiche di Haydn, Beethoven, Schubert, Mozart, Schumann e Brahms.
Per Informazioni: Società del Quartetto di Vicenza - info@quartettovicenza.org www.quartettovicenza.org


Da venerdì 27 aprile a domenica 13 maggio 2012
Per la XVII edizione del Festival New Conversations Vicenza Jazz, la sede di ViArt (Contrà del Monte, 13) propone due mostre d’eccezione, “La voce della musica” e “Round About Township”.
La prima esposizione (che sarà inaugurata venerdì 27 alle 17.30, al piano mezzanino e nobile) nasce dalla grande passione per il collezionismo del Museo Tibaldo che raccoglie oltre 10.000 pezzi perfettamente funzionanti, della storia dei mezzi della comunicazione audio - video - musicale, della scienza e della tecnica: un patrimonio di portata internazionale, che racconta l'evoluzione della comunicazione in oltre 200 anni di storia. Un’interessante sezione riguarda la storia dei piani (a cilindro, a sedia, a coda).
Round About Township, realizzata in collaborazione anche con la rassegna internazionale Dire Poesia, presenta una sintesi fotografica del legame del fotografo Pino Ninfa con il mondo del jazz, esplorato da prospettive e angoli visuali sempre nuovi, all’interno di un progetto che si potrebbe chiamare “raccontare la musica”.
Orario: martedì, giovedì, sabato, domenica 10-12.30-15-19; mercoledì, venerdì 15-19.
Ingresso libero
Per Informazioni: ViArt- Artigianato Artistico Vicentino tel. 0444 545297 - www.viart.it


Sabato 28 aprile 2012, ore 21
La Compagnia dell’Archibugio presenta allo Spazio Bixio di Via Mameli lo spettacolo Zanzanù. Il bandito del lago. Testo e regia di Giovanni Florio, musiche dal vivo curate da L’Esprit Italienne: Alessandra Borin (soprano) e Ilaria Fantin (liuto), con Giuseppe Balduino, Gianluca Beltrando, Giovanni Florio, Alessandro Lazzari, Maria Vittoria Martini, Marco Mattiazzo, Claudia Schiavoi, Enrico Spezie, Leonardo Tosini. Una figura, quella di Zanzanù, che il prof. Claudio Povolo ha voluto riportare alla sua dimensione storica: il dramma di un uomo diventato bandito per aver difeso il proprio nome e aver vendicato l’omicidio del padre.
Biglietto: intero 10 €, ridotto (over 65, under 18) 8 €
Per informazioni e prenotazioni: ufficio Theama Teatro tel. 0444 322525 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18) - cell. 345 7342025 (tutti i giorni dalle 10 alle 18) - info@theama.it - www.spaziobixio.com - www.theama.it


Domenica 29 aprile 2012
ore 16

Per "Musica in Centro" l'iniziativa promossa dall'Assessorato alla cultura per rendere più vive le domeniche pomeriggio di chi frequenta il centro storico di Vicenza, l’appuntamento è con la buona musica swing. In Piazza Matteotti si esibirà Franco Tufano, cantante e arrangiatore di talento, che - in abito gessato - condurrà il pubblico nelle suggestive atmosfere stile anni ’50, passando da Frank Sinatra a Paolo Conte, sino a Fred Buscaglione. Contemporaneamente, in piazza dei Signori davanti alla Loggia del Capitaniato, si esibirà in un concerto effervescente la band Angeleeno and the Zooma Zooma’s (AAZZ) che reinterpreterà alcuni brani celebri degli anni ’50 rivisitati in genere jumping swing.
Tutti gli appuntamenti sono ad accesso gratuito (in caso di maltempo è possibile uno spostamento di luogo, orario o data).
Per informazioni: infocultura@comune.vicenza.it

Ore 21.30
Il palco di Kitchen Teatro Indipendente (via dell’Edilizia, 72) ospita Flowers Of Chance il nuovissimo progetto lanciato da El Gallo Rojo Records, un’etichetta discografica tra le più attive nel campo del jazz e della musica improvvisata, che è anche e soprattutto un collettivo di musicisti predisposti alla sperimentazione e all’innovazione linguistica
Il trio, che vede Massimiliano Sorrentini alla batteria, Enrico Terragnoli alla chitarra e Danilo Gallo al contrabbasso - quest’ultimo premiato come miglior bassista al Top Jazz Italiano 2010, il referendum della critica indetto dalla rivista Musica Jazz - produce una musica densa di richiami al jazz della tradizione, spingendosi sulla mai facile china dell’improvvisazione e della trasversalità delle forme.
Biglietto: ingresso tesserati Arci: 7 € - ingresso + tessera Arci: 14 €
Per informazioni e prenotazioni: info@spaziokitchen.it / www.spaziokitchen.it

Nessun commento:

Posta un commento

Se passi a trovarmi, lascia un commento. Grazie.