Cerca nel blog

venerdì 21 settembre 2012

Manifestazioni a Vicenza



Venerdì 21 settembre
Alle 17 con una golosa performance di food design, a cura di Barbara Uderzo, prende il via a Palazzo Cordellina "La Città dell’Architettura", progetto realizzato dall’Assessorato alla progettazione e innovazione del territorio e alla cultura, con il sostegno di Fondazione Cariverona, nell’ambito dell’accordo di programma con la Regione del Veneto. Segue, alle 18, la cerimonia di inaugurazione della manifestazione che, dal 21 al 30 settembre, ci accompagna alla riscoperta della stretta connessione fra Vicenza e l’architettura, nella storia e nella contemporaneità. Sono visitabili, sempre a Palazzo Cordellina, con orario 10-20 prestigiose rassegne, curate dalle principali realtà che si occupano di architettura contemporanea a Vicenza: Abacoarchitettura, premi internazionali Dedalo Minosse e Andrea Palladio, Ordine degli Architetti di Vicenza, VAGA, ISAI, NIB, oltre al movimento Giovani imprenditori di Confartigianato Vicenza.
Sabato 22 settembre partono anche, alle 17 a Villa alle Scalette, con "Mostrare l’architettura" (con Francesco Dal Co e Pippo Ciorra) gli incontri sui temi della comunicazione dell’architettura, che proseguono poi a Palazzo Cordellina. Sempre qui, per tutta la durata della manifestazione, è attivo un info-point a cura di VAGA, mentre tutte le sere dalle 19.30 alle 23 è possibile ammirare all’esterno del settecentesco Palazzo un’installazione di lighting design a cura di Giovanni Traverso.
Dal 28 al 30 settembre i Giardini Salvi ospitano il laboratorio "Public City", a cura di Salottobuono, un workshop (per 25 studenti master e giovani professionisti in architettura e urbanistica) che darà forma ai primi ragionamenti sulla possibile trasformazione dell’ex fiera campionaria di Vicenza, sviluppando un ragionamento a larga scala. Il workshop sarà coordinato da Giovanni Piovene (Salottobuono) e Flavio Albanese (ASA), che saranno affiancati, in veste di tutor, da Sotiria Kornaropoulou ( 51N4 E ), Konstantinos Pantazis (Point Supreme), Michele Marchetti, Matteo Ghidoni e Ludovico Centis ( Salottobuono ).
Per informazioni sul workshop: giovanni.piovene@salottobuono.net.
Tutte le iniziative sono a ingresso libero
Il programma completo de "La Città dell'Architettura" è consultabile sul sito www.cittadellarchitettura.it
Per informazioni: comunicazionecultura@comune.vicenza.it

alle 21
C’è grande l’attesa per il primo appuntamento del 65° Ciclo di Spettacoli Classici al Teatro Olimpico, con la prima mondiale del "Paradiso" da Dante Alighieri, che il direttore artistico Eimuntas Nekrosius, uno dei più grandi maestri contemporanei di teatro, mette in scena (da venerdì 21 a martedì 25 settembre) con gli attori della sua compagnia di Vilnius, Meno Fortas. In scena l’opera per eccellenza della letteratura italiana, nella sua parte più complessa e ricca di implicazioni filosofiche e teologiche, per uno spettacolo che, negli intenti del regista lituano, vuole riassumere la vera, eterna fatica dell’uomo: vincere la forza di gravità e raggiungere più elevati modi di esistenza. Non a caso Nekrosius ha deciso di chiamare il suo progetto "Hoc Opus Hic Labor Est" [questa è l’opera, questa è la fatica], affascinato dall’epigrafe virgiliana presente nel proscenio dell’Olimpico
Lo spettacolo dura 90’ senza intervallo, è recitato in lituano con sopratitoli (laterali) in italiano.
II 65° Ciclo di Spettacoli Classici, è promosso dal Comune di Vicenza, Assessorato alla Cultura in collaborazione con la Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza, realizzato con il contributo della Fondazione Cariverona, con il sostegno di Unicredit e di Trivellato spa e in collaborazione con Il Giornale di Vicenza per la Cultura.
I biglietti sono in vendita alla biglietteria del Teatro Olimpico (Piazza Matteotti 3) la sera dello spettacolo, dalle 19 alle 21, e alla biglietteria del Teatro Comunale (viale Mazzini 39 - tel. 0444 324442 - biglietteria@tcvi.it), sul sito del Teatro Comunale www.tcvi.it e in tutte le filiali della Banca Popolare di Vicenza. Il prezzo dei biglietti per la prima del "Paradiso" è di 40 euro; per le altre date del "Paradiso" è di 28 euro (intero), 22 euro (ridotto over 60), 18 euro (ridotto under 30).
Per informazioni: www.tcvi.it/nekrosius - infolimpico@tcvi.it


Sempre venerdì 21, Vicenza accoglie in Fiera il prof. T. Colin Campbell, autore del rivoluzionario best seller "The China Study", il più importante studio epidemiologico mai realizzato sul legame tra cibo e salute. Più di 700 le persone attese: medici, professionisti, appassionati e operatori del settore provenienti da tutta Italia, ma non solo, prenderanno parte a questa prima europea che vedrà sul palco insieme al ricercatore americano e al moderatore d’eccezione Roberto Re, diversi specialisti italiani tra cui, in videoconferenza, il prof. Franco Berrino, dell’Istituto Tumori di Milano, e testimonial del mondo delle spettacolo e dello sport come Red Ronnie e Dino Baggio. Be4eat-Think about eat, questo il nome della giornata promossa con il patrocinio del Comune di Vicenza e la collaborazione della Biblioteca Internazionale La Vigna.
Per informazioni: office@be4eat.com - cell. 346 6940214


Domenica 23 settembre
All’interno della giornata ecologica "Passeggiando per Vicenza - Vieni in città senza la tua auto", l'Assessorato alla cultura propone alle 11 in Piazza Castello "Musicalcentro, aspettando la Basilica - Pianista fuori posto", mentre alle 17 in piazza Matteotti spazio a "Musicalcentro 2012, aspettando la Basilica - Fuente Flamenca Ensemble".
Per informazioni: infocultura@comune.vicenza.it


Sino al 30 settembre
La Loggia del Capitaniato ospita "In Tessere ... Creatività", esposizione di mosaici realizzati dagli alunni della scuola media "Carta".
Orario di apertura: da lunedì a venerdì dalle 17 alle 19; martedì e giovedì dalle 10 alle 12; sabato e domenica dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 18.
Per informazioni: circoscrizione 7, 0444 960126 - circoscrizione7@comune.vicenza.it

Nessun commento:

Posta un commento

Se passi a trovarmi, lascia un commento. Grazie.