Cerca nel blog

venerdì 22 marzo 2013

Sono arrivate Adelina e Guandalina



Finalmente stamattina mi sembrava veramente primavera.
Un po' per l'aria che era diversa, un po' perchè venerdì, ultimo giorno lavorativo della settimana, un po' perchè, durante la consueta passeggiata mattutina con la cagnolina lungo gli argini del fiume Agno, sentivo cantare un sacco di uccellini e starnazzare le coppie di germani, chiaramente ormai in amore.
E' bellissimo passeggiare lungo gli argini, soprattutto la mattina presto, quando ancora non c'è movimento e la natura è lì indisturbata; ormai da molti anni si sono naturalizzati germani e garzette ed anche l'airone cinerino è una presenza costante.

Ma è solo da quest'ultimo mese che ho notato un coppia di splendide oche bianche che la mattina presto a volte stanno ancora dormendo con la testa reclinata sul collo. So che l'oca è un animale di poche esigenze, territoriale, senza grossi problemi di freddo o di umidità, insomma che si adatta molto facilmente.
Spero quindi che le due oche, che nel mio immaginario ho già ribattezzato Adelina e Guendalina, come le oche degli Aristogatti, siano di sesso diverso, giusto per il piacere di pensare che nei prossimi mesi ci potranno essere anche una serie di piccolini.
La cova delle uova dura dalle 4 alle 6 settimane ed i piccoli stanno con la mamma due mesi, prima di diventare indipendenti.
Che dire: se sono rose fioriranno.

2 commenti:

  1. Che bella passeggiata dev'essere! E' bellissimo anche per me passeggiare con il mio cane e vedere progredire i germogli e notare tutta la natura che si sveglia. Nel mio caso però gli unici animali che incontro sono altri cani che abbaiano furiosamente al mio...

    RispondiElimina
  2. Se hai voglia di passare dal mio Blog, c'è un pensiero per te !
    http://labandedesfaineantes.blogspot.it/2013/03/un-premio-per-me.html
    Ciao ciao !!!

    RispondiElimina

Se passi a trovarmi, lascia un commento. Grazie.