Cerca nel blog

giovedì 1 dicembre 2011

Natale a Vicenza

Chi vuole vivere il Natale anche nelle sue manifestazioni cittadine, trova Vicenza già calata nel clima di festa con ben 230 appuntamenti organizzati dall'Amministrazione Comunale in collaborazione con associazioni, gruppi, istituzioni che animeranno non solo il centro storico, ma l'intera città: sono infatti quasi raddoppiati gli appuntamenti organizzati nei quartieri e nelle frazioni portando a 180 le opportunità di incontro, frutto dell'impegno dei cittadini, delle parrocchie, delle associazioni.


Sono 70 i concerti e le manifestazioni organizzati nelle sale parrocchiali, di cui 50 nelle chiese, 30 le manifestazioni all'aperto, 10 i concerti nelle scuole ad indirizzo musicale e 70 le attività nei centri civici. In centro storico ritornano alcune iniziative apprezzate negli anni scorsi come villaggi tipici natalizi, mercatini, presepi viventi, concerti, momenti di solidarietà, con un luogo dedicato esclusivamente al divertimento dei più piccoli. La novità più grande è stata allestita a Campo Marzo dove sarà possibile divertirsi a pattinare nella pista del ghiaccio. E proprio campo Marzo sarà teatro della festa di Capodanno, durante la quale Radio Company proporrà un vero e proprio evento con musica e animazione.

Anche l'allestimento natalizio in centro storico è stato rinnovato: le luci degli scorsi anni sono state sostituite da cento alberi ramificati, alti 4 metri, illuminati a led e quindi a basso consumo energetico. Ma a farla da padrone sarà il tradizionale albero di Natale di piazza dei Signori con 10 mila luci a led. Tutte le luminarie saranno accese a partire da sabato 3 dicembre, alle 17.

Per gli amanti dei Mercatini in generale, segnalo che in centro storico rimane l'appuntamento del "Magico Natale", iniziativa dell'associazione Il Tritone con le tipiche casette di legno, che ritorna per il secondo anno consecutivo; dal 2 dicembre all'8 gennaio (ore 10 - 20) in corso Palladio, corso Fogazzaro e Piazza San Lorenzo saranno proposti oggetti natalizi originali di artigianato e prodotti gastronomici provenienti da varie zone d'Italia e dall'estero.
In piazza Castello, dal 2 dicembre all'8 gennaio sosterà il London Bus, novità tra le attrazioni del Natale 2011, che avrà al suo interno anche un bar. Anche i giardini Salvi si trasformeranno, per la seconda volta, nel "Giardino delle fiabe" che accoglierà tutti i bambini all'interno di una splendida atmosfera ovattata, di luci, suoni, colori e allestimenti delle più famose fiabe, con oltre 200 personaggi in costume. L'iniziativa, curata dall'associazione "Amici di Thiene" è in programma l'8, il 10, l'11 il 17 e 18 dicembre ee è particolarmente importante perchè è volta a sostenere La Città della Speranza.

I Presepi saranno protagonisti; si potranno ammirare 18 presepi in un itinerario tra le parrocchie della città arricchiti da alcuni eventi particolari grazie all'associazione presepi di Vicenza. Inoltre una mostra in diorama sarà allestita nelle vetrine del LAMeC, al piano terra della Basilica Palladiana, e visitabile da sabato 17 dicembre: consentirà di ammirare un'esposizione di una ventina di presepi di piccole dimensioni, fedeli rappresentazioni artistiche di scene della natività e bibliche, frutto di approfondite ricerche storiche e di minuzioso lavoro di appassionati maestri presepisti, messi a disposizione dalla parrocchia del Cuore Immacolato di Maria. Da Natale la mostra sarà trasferita nella sagrestia della parrocchia Cuore Immacolato di Maria fino alla fine di gennaio 2012.
Ritorna inoltre, sabato 17 dicembre alle 16.30, il presepio vivente nella parrocchia di S. Michele ai Servi in Piazza Biade che, in corteo, attraverserà il centro storico fino a porta castello per raggiungere la Cattedrale.
A Maddalene, invece, da sabato 10 dicembre si potrà ammirare un caratteristico presepe con artistiche figure in legno che sarà allestito in strada di Maddalene, strada delle Beregane, Maddalene Vecchie, via Stelvio, al Cristo, strada S. Giovanni, Lobia. Anche nel cortile di Palazzo Trissino, in corso Palladio, sarà allestito un presepe che sarà visibile da Contrà Cavour e che sarà inaugurato l'8 dicembre.

Per chi fosse interessato a conoscere i programmi dettagliati delle feste, segnalo sia il tradizionale opuscolo cartaceo, realizzato in 20.000 copie in distribuzione in questi giorni, che il sito del Comune di Vicenza, alla sezione manifestazioni.


4 commenti:

  1. Ciao Desi!Grazie moltissimo di esser passata dal mio blog! e di avermi segnalata! è un pensiero dolcissimo! ^_^

    RispondiElimina
  2. Ciao,Desi!Benvenuta nel mio blog!Non conoscevo il tuo blog,contracambio con piacere!Non sono mai stata a Vicenza ma so che è una bellissima città!A presto,Rosetta

    RispondiElimina
  3. A me i mercatini piacciono sempre molto! ...ci farò un pensierino...ma mi sa che sto troppo lontano! :(
    Che spettacolo il cucciolotto qui a fianco!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  4. ciao Desi,benvenuta nel mio blog,nemmeno io conoscevo il tuo!peccato abitare tanto lontano vicenza ha un bel programma!
    ciao
    giovanna

    RispondiElimina

Se passi a trovarmi, lascia un commento. Grazie.