Cerca nel blog

lunedì 28 novembre 2011

Atmosfera di Natale - parte 2^

Non mi sono dimenticata, ma ho qualche problema a convivere con una fotocamera che è di mio marito e che, quando chiedo in prestito, non è mai disponibile.
E quindi, quando occorre, torna in aiuto il vecchio telefonino ed ecco perchè le mie foto non sono davvero speciali.

Come vi dicevo qui nei giorni scorsi, non ho saputo resistere e mi sono iscritta ad un corso dal titolo magico "Atmosfera di Natale". Già avevo descritto il mio stato d'animo ed il fatto che ero elettrizzata dall'idea di frequentare questo corso, dato che non sono abituata ad usare le mani, anche se dentro di me sento che c'è una Desi "creativa" che però fatico un po' a fare uscire.

Intanto voglio descrivervi l'atmosfera: il locale era molto accogliente, ben illuminato e profumatissimo; nell'aria si diffondeva un aroma particolare che si sprigionava dai materiali didattici. A lato del tavolone di lavoro che per la verità sarebbe stato adattissimo anche per una cena, erano stati disposti scatoloni pieni di pigne, rami di abete, bosso, rami di betulla, cortecce varie, basi di porcellana per le composizioni, spugne sintetiche, fette di mela secche, piccole mele rosse selvatiche, bacche di ogni tipo... Un tavolo a parte dava il benvenuto alle partecipanti e contribuiva alla diffusione degli aromi con dolci fette di pandoro, elegantemente presentate, delizioni cioccolatini e rosse candele accese.

Ed un plotone di donne, per la verità erano circa una ventina, erano già radunate nel punto di incontro, alcune anche "armate" di block notes.


Gli insegnanti, dei validissimi fioristi della zona, sono entrati subito nel vivo. Eccoli all'opera.




Dopo le spiegazioni teoriche di tecniche che avrebbero portato le partecipanti a realizzare le composizioni della locandina, con l'invito ad usare il più possibile materiali naturali, magari raccolti nei boschi durante le passeggiate si è subito entrati nel vivo delle attività.


Qui il tavolone è ormai diventato un vero e proprio campo di battaglia.




E qui alcune composizioni.



Io avevo scelto di realizzare la composizione numero cinque della locandina; non sono in grado di descrivervi l'emozione di essere riuscita a "comporre" qualcosa anch'io, con le mie mani, pur con un dito ustionato dalla colla a caldo per fissare le stelline. L'insieme di mele selvatiche, rami di betulla, muschio, piccoli rami di larice, pigne, bacche di cipresso ed una base verde di bosso ora sta facendo bella figura sulle scale di casa ed è con grande orgoglio che vi mostro la mia creazione.




11 commenti:

  1. deve essere stato veramente bello, le creazioni erano stupende. COme mi piace la tua, anche l'albero realizzato con i rami era interessante. Quasi quasi riesco a sentire il profumo di abete e di cannella che si respirava quel giorno.....
    Io purtroppo, non riesco ad andare al corso di mercoledì, ma molte grazie per la segnalazione
    Ciao
    Erica

    RispondiElimina
  2. Patrizia il tuo lavoro era bellissimo, te l'avevo già detto quella sera ;)
    Bello il tuo blog, complimenti!
    Elena la fotografa dai capelli rossi

    RispondiElimina
  3. Gentile Desi,
    sono Gianna e sono molto contenta di essere riuscita a trasmettere un po' delle emozioni e dell'entusiasmo che dedico al mio lavoro, tante volte trascurando la mia famiglia e la mia persona...
    ma vedendo quello che hai scritto sul tuo blog sono convinta che ne vale veramente la pena.
    complimenti i lavori erano tutti bellissimi, degni di splendide esecutrici. un bacio Gianna

    RispondiElimina
  4. dev'esser stata proprio una bell'esperienza desi,dalle foto promana proprio l'atmosfera che hai descritto!Un bacione,Giada.

    RispondiElimina
  5. Ciao Desi, piacere di conoscerti.
    Volevo dirti che faccio anche il mercatino dell'antiquariato a Vicenza, il prossimo è l'11 dicembre.
    Io sono in Piazza dei Signori.
    Se vuoi venire a fare un giro....
    A presto
    Susy x

    RispondiElimina
  6. Da Desi per "la fotografa dai capelli rossi" al secolo Erica e per Gianna, stupenda "florist".
    La serata è stata veramente bellissima.
    Ringrazio ancora tutti i per gli insegnamenti e per la simpatia.
    PS: la composizione è stata un successone!
    A presto

    RispondiElimina
  7. no desi non cel'ho la ricetta però se la trovo mi ricorderò sicuramente di dartela :) un bacione

    RispondiElimina
  8. complimenti per il tuo capolavoro! che bello questo corso, voglio farlo anche io!!! adesso che sei un'artista devi insegnare qualcosa anche alle tue colleghe!!!!!!!!!! :)

    RispondiElimina
  9. Che bella! Complimenti, sei stata bravissima!
    Immagino che sia stata una bella giornata!
    Baci
    Francy

    RispondiElimina
  10. Condivido molte delle tue passioni e mi sono unita volentieri ai tuoi lettori fissi!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  11. E' DAVVERO CARINO...IL TUO LAVORO ED ANCHE QUELLO DEGLI ALTRI.
    ERAVATE MOLTO PRESI NEL CREARE, SI NOTA UN AMBIENTE AMICHEVOLE E SERENO...DA PREPARATIVI NATALIZI!
    CIAO.

    RispondiElimina

Se passi a trovarmi, lascia un commento. Grazie.