Cerca nel blog

giovedì 7 giugno 2012

Manifestazioni culturali a Vicenza dal 7 giugno 2012

Giovedì 7 giugno 2012, ore 21
Nella Loggia del Capitaniato, Carlo Presotto condurrà “POETRY SLAM”, una sfida di improvvisazione poetica orale che vedrà una decina di poeti in gara. Si tratta di una proposta nuova del festival Dire Poesia, che attinge dai Paesi anglosassoni, dove è una pratica molto diffusa. I poeti leggeranno, declameranno e reciteranno i loro versi davanti al pubblico e ad una giuria popolare e verranno valutati sulla base di tre elementi: testi, capacità di presentarli in modo interessante e gradimento dei presenti. I concorrenti potranno iscriversi liberamente la sera stessa; la giuria verrà estratta a sorte tra il pubblico della serata, al termine della quale sarà proclamato il poeta vincitore.
L’iniziativa è proposta dall’Assessorato alla cultura del Comune di Vicenza e da Intesa Sanpaolo.
Per informazioni: Assessorato alla cultura tel. 0444 222101 infocultura@comune.vicenza.it / Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari tel. 800.578875 / Blog > http://direpoesia.wordpress.com

Sabato 9 giugno 2012, ore 18
La rassegna Dire Poesia prosegue all’Officina Arte Contemporanea di Vicenza con Dire Poesia off, la sezione che ogni anno la rassegna dedica a chi ancora non ha la notorietà o la visibilità di cui godono i colleghi più affermati. Protagonisti saranno i poeti Cristina Alziati e Andrea Longega. Cristina Alziati, originaria di Milano ma residente a Berlino, ha esordito nel 1992 con una silloge presentata con grande convinzione da Franco Fortini. La raccolta ha vinto il Premio Internazionale di Poesia Pier Paolo Pasolini. La sua voce, tornata forte anche nel suo libro più recente, (Come non piangenti, Marcos y Marcos, Milano 2011), è stata salutata da vari critici come una delle più convincenti, eleganti e intense della nuova poesia italiana. Andrea Longega, veneziano, è stato invece accolto come l’erede di una tradizione poetica in dialetto che riesce a mescolare, in apparenza senza sforzo alcuno, la semplicità del dettato con la profondità dei contenuti, ottenendo versi di grande musicalità e immediatezza. Il suo ultimo libro, che riunisce e rielabora anche testi già usciti in plaquette e riviste, è ancora fresco di stampa, ma è stato a sua volta giudicato un piccolo capolavoro di pensosa leggerezza (Finìo de zogàr, Il Ponte del Sale, Rovigo 2012).
Per Dire Poesia off, inoltre, i due poeti si presenteranno a vicenda, offrendo così anche un breve saggio delle rispettive sensibilità critiche.

Alle 20.45
Al Teatro comunale “Città di Vicenza” è protagonista il premio GDA, un percorso formativo e di ricerca dedicato a giovani compagnie di danza e a giovani “danzautori” del Veneto, non ancora affermati.
La Rete Anticorpi XL designa ogni anno una Commissione di valutazione che procede alla selezione ed ammissione dei candidati alla prima fase, verifica i progetti, valutandoli in base ad indicatori prestabiliti, e li seleziona per candidarli alle fasi successive.
Le esibizioni dei giovani artisti nella finale saranno valutate da una giuria internazionale composta da critici e operatori provenienti da tutta Europa.
Biglietto: 5 €
Per informazioni: biglietteria del Teatro comunale tel. 0444 324442 – biglietteria@tcvi.it -


Domenica 10 giugno 2012
La Fondazione Monte di Pietà di Vicenza in collaborazione con la Schola Vincentiana, diretta da Filippo Furlan, propone un pomeriggio musicale nella Chiesa di San Vincenzo, incorporata nel Palazzo del Monte di Pietà in Piazza dei Signori. La chiesa di San Vincenzo sarà aperta dalle 15 alle 17 e le esibizioni del coro (della durata di quindici minuti) avranno inizio alle 15.15, alle 16 e alle 16.45.
Nell’intervallo tra un’esibizione e l’altra sarà possibile visitare la Chiesa, grazie anche alla disponibilità di volontari dell’Associazione Amici dei Monumenti.
L'ingresso è libero


Fino al 30 giugno 2012
Sono aperte le iscrizioni al workshop teatrale di Eimuntas Nekrosius basato sulle “Lettere a Lucilio” di Seneca, all’interno del programma del 65° Ciclo di Spettacoli Classici al Teatro Olimpico di Vicenza.
Il workshop, che si svolgerà dal 14 al 19 ottobre 2012, è rivolto ad attrici e attori italiani che hanno già avuto esperienza professionale nel cinema e/o nel teatro e prevede una restituzione-spettacolo il 20 e 21 ottobre al Teatro Olimpico di Vicenza, come parte integrante del 65° Ciclo di Spettacoli Classici.
“Questo testo - afferma il noto regista lituano - è un materiale perfetto per l’improvvisazione e per crearci intorno un intero laboratorio teatrale. La lettera è infatti una forma di comunicazione che permette uno scambio di valori: dal regista all’artista, dall’artista al pubblico. Le parole del grande Seneca - continua Nekrosius - risvegliano l’animo dall’apatia, ogni sua frase spinge non solo a creare per raggiungere qualcosa, ma soprattutto a risolvere le più ardue incombenze per raggiungere la perfezione”.
Le domande di partecipazione, corredate della documentazione richiesta, devono essere inviate all’indirizzo e-mail cast@menofortas.lt e infolimpico@tcvi.it entro il 30 giugno 2012. Tra gli attori/attrici che faranno richiesta saranno selezionati 40 candidati/e che saranno avvisati/e entro il 15 luglio 2012 con la pubblicazione del loro nome sul sito www.tcvi.it/nekrosius. Il casting finale per la scelta dei/delle 16/18 candidati/e che parteciperanno al workshop sarà realizzato martedì 25 settembre al Teatro Comunale di Vicenza.
Per informazioni: www.tcvi.it/nekrosius - infolimpico@tcvi.it - tel. 0444 327393


Fino a domenica 10 giugno 2012
“Ambasciatori di note terza tappa: Vienna” è il titolo della XXI^ edizione delle Settimane Musicali al Teatro Olimpico, la rassegna nata nel 1992 con l'intento di portare la grande musica classica in uno dei luoghi più suggestivi al mondo. Il Festival si articola in varie sezioni: opera lirica, concerti sinfonici e da camera, conferenze musicologiche, e si avvale della direzione artistica del maestro Giovanni Battista Rigon.
Per informazioni: segreteria Settimane Musicali tel. 0444 302425 - 3474925005 info@olimpico.vicenza.it www.olimpico.vicenza.it / biglietteria del Teatro comunale tel. 0444 324442 biglietteria@tcvi.it

Continua a Casa Cogollo detta del Palladio, in Corso Palladio, 165, la mostra Sotto torchio: le carte di Dire Poesia con le plaquettes realizzate su carta pregiata, con i torchi a caratteri mobili, da Giovanni Turria de l’Officina Arte Contemporanea, contenenti i versi autografi e inediti lasciati da ciascun poeta in occasione degli incontri di Dire Poesia (svoltisi dal 2009 ad oggi).
Orario: dal martedì alla domenica con orario 10.30 – 13 e 15 – 19
L'ingresso è libero
Per informazioni: Assessorato alla cultura tel. 0444 222101 - uffmostre@comune.vicenza.it

1 commento:

Se passi a trovarmi, lascia un commento. Grazie.