Cerca nel blog

mercoledì 11 settembre 2013

PORTE BONHEUR - In mostra 20 opere progettate da giovani designer italiani e internazionali

Amuleti e talismani sono i primi ornamenti della storia dell’uomo, indossati non per vanità ma per godere dei segni della benevolenza divina di cui erano portatori. Questi oggetti conservano nella contemporaneità il loro valore protettivo e terapeutico, la capacità di coniugare sacro e profano, magia, religione e scienza in un simbolismo che va al di là del valore decorativo del gioiello.

In concomitanza con VICENZAORO Fall, importantissima fiera orafa, la Mostra “Porte Bonheur”, curata da Alba Cappellieri docente del Politecnico di Milano, e Livia Tenuta del Politecnico di Milano e realizzata da Fiera di Vicenza in collaborazione con Apindustria, CNA Vicenza, Confartigianato Vicenza e Confindustria Vicenza, presenta 20 amuleti e talismani progettati da giovani designer internazionali che dimostrano la capacità del progetto di traghettare valori e forme del passato nel futuro. Gli amuleti sono stati realizzati da aziende orafe vicentine che hanno dato valore manifatturiero nel trasformare il progetto in oggetto con risultati di grande bellezza e capacità narrativa.

Al termine di VICENZAORO Fall, la Mostra sarà aperta al pubblico nella sede di Palazzo Bonin Longare, in Corso Palladio 13, nel centro storico di Vicenza, dal 12 al 29 settembre 2013, con orari dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

Designer:
DECIO FRANCESCO
LUPPI GIORGIA
GENTILE MARGHERITA
MCLEAN ALICE
SALTALAMACCHIA CORINNE
AMITRANO LUCREZIA
BARBATO ALESSANDRA
SPAIRANI STEFANIA
PREZIOSA SILVIA
DE PONTI IRENE
MORENO RICAÑO IRMA SOFIA
MELONI GIULIA
ESPOSITO SIMONA
DI PAOLA MATTEO
RACHLIN SHAI TINA
MARCOLIN BEATRICE
MARINELLI SOFIA
GIACHINO GIADA
TORRE FRANCESCO
GRACIS AGNESE

Nessun commento:

Posta un commento

Se passi a trovarmi, lascia un commento. Grazie.